* Benvenuti a tutti i nuovi iscritti *

Filtro K&N e residui di lavorazione

Avatar utente
vipera
***
***
Posts in topic: 4
Messaggi: 527
Iscritto il: 07/02/2018, 23:47
Località: Perugia
Provincia: PG
Regione: Umbria

Filtro K&N e residui di lavorazione

Messaggio da leggere da vipera » 04/10/2021, 19:32

Innanzitutto volevo ringraziare Max per l'estrema precisione nel descrivere minuziosamente i dettagli di smontaggio delle plastiche (fiancatine+paraginocchia) del CT, cosa che ha evitato "smoccolamenti varii"; senza i suoi preziosissimi consigli, mi sarei trovato sicuramente male! Ho cambiato il filtro dell'aria, utilizzando un K&N, ma ho dovuto constatare che il filtro non era stato adeguatamente ripulito dai residui di lavorazione e rifinitura. Ho dovuto eliminare peluzzi di cotone e residui di gomma nera, ma soprattutto un segmento di filo metallico (sottile): ne ho ricavato una piccola delusione, in quanto ho sempre fatto conto sulla precisione di lavorazione della casa americana. Ho visionato attentamente il filtro originale Honda e ne fornisco un giudizio estremamente positivo per l'alta qualità della lavorazione e realizzazione. Sicuramente, però, non bisogna attendere i 24.000 km per la sostituzione del filtro: all'atto dello smontaggio ho trovato di tutto fuori e dentro l'airbox, come insetti varii, foglie, aghi di pino ed il filtro era già "provato". Alla prossima ed ancora un grazie a Max!

Avatar utente
maxit54
Fondatore
Posts in topic: 1
Messaggi: 2114
Iscritto il: 30/06/2017, 11:04
Località: Corsico
Provincia: MI
Regione: Lombardia

Re: Filtro K&N e residui di lavorazione

Messaggio da leggere da maxit54 » 04/10/2021, 21:51

Lieto di esserti stato utile!

Io ho sempre usato i filtri, in cotone, della BMC e non ho mai trovato sorprese!

**saluto**
(...agli ordini Immagine

Avatar utente
morfeo 74
***
***
Posts in topic: 1
Messaggi: 543
Iscritto il: 02/09/2018, 16:18
Località: Cadelbosco Sopra (RE)
Provincia: RE
Regione: Emilia-Romagna

Re: Filtro K&N e residui di lavorazione

Messaggio da leggere da morfeo 74 » 05/10/2021, 12:31

Perdonate la mia ignoranza, ma un filtro aria non originale quali vantaggi porta, rispetto a quello originale?
FINCHE' C'E' MOTO, C'E' SPERANZA!!! **saluto**

Avatar utente
vipera
***
***
Posts in topic: 4
Messaggi: 527
Iscritto il: 07/02/2018, 23:47
Località: Perugia
Provincia: PG
Regione: Umbria

Re: Filtro K&N e residui di lavorazione

Messaggio da leggere da vipera » 05/10/2021, 16:00

morfeo 74 ha scritto:
05/10/2021, 12:31
Perdonate la mia ignoranza, ma un filtro aria non originale quali vantaggi porta, rispetto a quello originale?
In particolare i filtri in cotone sono lavabili e quindi riutilizzabili più e più volte; inoltre il prezzo non si discosta molto da quello originale. Possono anche contribuire ad ottenere un sound più “aggressivo” ed appagante! Tutto qui...

Avatar utente
Raffaele.Car
*
*
Posts in topic: 3
Messaggi: 52
Iscritto il: 22/10/2018, 20:47
Località: Biella
Provincia: BI
Regione: Piemonte

Re: Filtro K&N e residui di lavorazione

Messaggio da leggere da Raffaele.Car » 06/10/2021, 18:16

vipera ha scritto:
04/10/2021, 19:32
Innanzitutto volevo...
Ciao, volevo solo chiederti qualche chiarimento sul fatto che affermi di aver trovato di tutto dentro e fuori la cassa filtro. All'esterno del filtro direi che è normale, mentre all'interno specialmente se è quello originale non dovresti avere oggetti di nessun tipo, al massimo olio alla base dei cornetti.

Avatar utente
vipera
***
***
Posts in topic: 4
Messaggi: 527
Iscritto il: 07/02/2018, 23:47
Località: Perugia
Provincia: PG
Regione: Umbria

Re: Filtro K&N e residui di lavorazione

Messaggio da leggere da vipera » 07/10/2021, 0:50

Effettivamente di olio alla base dei cornetti ne ho trovato abbastanza, sicuramente in misura maggiore rispetto ad altre “situazioni simili”. Però la turbolenza di aspirazione è tanto forte che ho trovato quanto sopra descritto anche all’interno della scatola di aspirazione dell’aria. A differenza delle auto, che hanno l’airbox all’interno del cofano motore, i cornetti di aspirazione delle moto sono a contatto quasi diretto con l’aria, per cui...
Un consiglio per finire: non aspettate di aver percorso 24.000 km per procedere alla pulizia/sostituzione del filtro dell’aria.

Avatar utente
Raffaele.Car
*
*
Posts in topic: 3
Messaggi: 52
Iscritto il: 22/10/2018, 20:47
Località: Biella
Provincia: BI
Regione: Piemonte

Re: Filtro K&N e residui di lavorazione

Messaggio da leggere da Raffaele.Car » 07/10/2021, 16:40

vipera ha scritto:
07/10/2021, 0:50
Effettivamente di olio alla base dei cornetti ne ho trovato abbastanza, sicuramente in misura maggiore rispetto ad altre “situazioni simili”. Però la turbolenza di aspirazione è tanto forte che ho trovato quanto sopra descritto anche all’interno della scatola di aspirazione dell’aria. A differenza delle auto, che hanno l’airbox all’interno del cofano motore, i cornetti di aspirazione delle moto sono a contatto quasi diretto con l’aria, per cui...
Un consiglio per finire: non aspettate di aver percorso 24.000 km per procedere alla pulizia/sostituzione del filtro dell’aria.
Ciao, sicuramente 24 mila km sono tanti e il filtro sporcandosi diminuisce il flusso di aria penalizzando le prestazioni.

Avatar utente
vipera
***
***
Posts in topic: 4
Messaggi: 527
Iscritto il: 07/02/2018, 23:47
Località: Perugia
Provincia: PG
Regione: Umbria

Re: Filtro K&N e residui di lavorazione

Messaggio da leggere da vipera » 07/10/2021, 17:04

Esatto! Non c’è pericolo reale di infiltrazione di corpi estranei nei cornetti di aspirazione, in quanto sono ben protetti da tutta la cassa-filtro; però lo sporco che si accumula, soprattutto appena sotto il coperchio e tra lo stesso e la superficie esterna del corpo filtrante è davvero notevole! Ed è proprio lì che ho trovato, oltre allo sporco “naturale”, anche tutto il resto che avevo già ripulito all’esterno del coperchio al di sotto del serbatoio della benzina. L’intervallo ottimale per la pulizia/sostituzione del filtro si aggira, secondo me, attorno ai 10.000/15.000 km massimo di percorrenza su strade “pulite”.

Avatar utente
Raffaele.Car
*
*
Posts in topic: 3
Messaggi: 52
Iscritto il: 22/10/2018, 20:47
Località: Biella
Provincia: BI
Regione: Piemonte

Re: Filtro K&N e residui di lavorazione

Messaggio da leggere da Raffaele.Car » 08/10/2021, 17:34

concordo pienamente

Rispondi

Torna a “Tagliandi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite